Splendido

Tre elementi caratterizzanti del Bello divino:
– Splendido (tò habròn): infatti, nel Simposio si afferma che il realmente bello è splendido (habròn) e perfetto (teleion) e beato (makariston).

Il Bello è splendido (habron) perchè:
– porge con letizia (euphrosyne) a tutte le realtà seconde le forme di pienezza che derivano dal Bello stesso
– “incanta, seduce ed eccita” tutte le entità: tutte le entità sono inondate ed attratte dalle irradiazioni (ellampseis) che provengono dal Bello.
(I 108, 12- 16)

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s